9 dicembre 2010

Shopping in sterline (che salasso!)

Eccomi eccomi, ragazze che tour de force!
Settimana scorsa ho approffittato della mia settimana "lavorativa" londinese per andare in un posto che mi ero segnata da tempo da visitare: Jane Asher. (mica il Big Ben o il British Museum, dè, dilettanti :-)) Non so se qualcuno la conosce, ma questa donna crea delle torte meravigliose utilizzando la sugar paste.
Sono rimasta incantata giusto quei 10 minuti a fissare le vetrine con le creazioni invernali e natalizie e poi sono entrata al calduccio facendo attenzione a non rovinare nulla (sembravo un elefante in una cristalleria):
che emozione!!!

ed ecco me medesima con il sacchettino degli acquisti!
Vediamo, ho comprato un mini taglia biscotti che si è schiacciato tutto in valigia e che ho dovuto operare a cuore aperto arrivata a casa, meno male che la pazienza non mi manca, è tornato come nuovo! direi che vale tutte e 3£ spese (come no!! tolla di prima qualità dopotutto!); poi ho comprato i lustrini color madreperla per i cupcakes, gli omini di panpepato rossi e marroni di zucchero come decorazione sempre dei cupcakes, i cuoricini rossi tanto teneri, dei pirottini argentati e le scatole per trasportare i cupcakes singolarmente della Wilton. Praticamente sono uscita con 4 cose e ho speso 48£...meno male che mi sono fermata, avrei voluto comprare le glasse e il fondant e le tins con i numeri, e, e, e....!!!
Tutta allegra mi sono diretta, con i miei compagni di avventure, da Lola's...chi è Lola's?! beh, è la maga dei cupcakes decorati! ha un negozio in Green Park (dietro Berkeley Square), un corner magnifico da Selfridges e un corner misero da Harrods che non le rende affatto giustizia. Sono sublimi, io che non amo troppo il dolce della buttercream mi sono dovuta ravvedere, e poi l'occhio vuole la sua parte, sono così carini!
Ho dovuto naturalmente provare la versione del FOM (Flavour Of the Month) naturalmente già natalizia! praticamente un dolcetto speziato con cheese frosting e mini omini di panpepato come decorazione!
poi ho provato la versione carrot, sempre con cheese frosting, quello alla fragola con stelline colorate, quello al cioccolato ed infine il red velvet! Non è che li ho mangiati tutti insieme, o forse sì...credo però che non ce l'avrei fatta anche volendo. Quello al cioccolato e quello alla fragola li ho gustati in versione mini, un boccone e via, gli altri nella versione normale e fidatevi, riempiono parecchio.
Ho solo due foto misere da mostrarvi, diciamo che la gola ha avuto la meglio; tra l'altro è la foto del tris che abbiamo preso da Harrods confezionato come se fossero delle statuine di porcellana, ossia nel cellophane, che tristezza!
 
lemon, carrot and chocolate Lola's cupcakes
Alla prossima!


3 commenti:

  1. Grazie per gli indirizzi ...non so fra quanto tornerò a Londra...ma non si sa mai...giusto??? baci, Flavia

    RispondiElimina
  2. wow!!tornerei subito a Londra!!

    RispondiElimina
  3. @EliFla: you never know Flavia! aspetta almeno che la sterlina si indebolisca un pò :-)
    @annalisa: bello vero??! o buono...buono buono!

    RispondiElimina